Smartsex

La Prevenzione 2

PREVENZIONE

Il Test


Il test per l’HIV è semplice, può essere fatto solo con il consenso dell’interessato, e rispettandone la riservatezza; è generalmente gratuito nei centri pubblici, ma ci sono casi in cui viene richiesto il pagamento di un ticket. 

Consiste generalmente in un semplice prelievo di sangue e il risultato è disponibile dopo alcuni giorni. Solo alcuni centri, su richiesta, usano kit per il test rapido sulla saliva che fornisce il risultato dopo circa 20 minuti; un eventuale risultato positivo deve sempre essere confermato dal test sul sangue

Quando si corre rischio di infettarsi con l’HIV


Nella maggior parte dei casi le situazioni in cui ci si espone a rischio sono le seguenti:
a) rapporto sessuale non protetto (penetrazione vaginale o anale senza preservativo, indifferentemente tra due uomini o tra un uomo e una donna, oppure rapporto orale con eiaculazione in bocca) con una persona di cui non si sa per certo che sia sieronegativa; 
b) contatto del nostro sangue con il sangue di un’altra persona di cui non si sa per certo che sia sieronegativa (ad esempio usando siringhe o altri oggetti acuminati già adoperati da altri e che possono avere tracce di sangue altrui). 

Se si ritiene di avere vissuto una situazione di rischio è necessario ed importante fare il test. Se si hanno spesso situazioni a rischio, ad esempio se si ha abitualmente diversi partner sessuali o se si fa spesso uso con altri di droghe per via iniettiva è buona norma effettuare il test HIV regolarmente, almeno una volta all’anno o una volta ogni sei mesi.

Dopo quanto tempo dal rischio fare il test


Per essere sicuri di non avere contratto l’infezione, è necessario che il test sia stato effettuato almeno 4 settimane dopo l’evento a rischio. Il risultato negativo di un test eseguito prima di questo periodo (detto periodo finestra, durante il quale anche se ci fosse l’infezione potrebbe non essere rilevata da tutti i test) non viene considerato definitivo e il test va comunque ripetuto. 

L’importanza del counselling


Molti centri per il test offrono la possibilità di parlare con un operatore che saprà valutare la singola situazione e dare consigli specifici su come evitare di esporsi al rischio e come fare per essere certi di non aver contratto l’infezione da HIV. Molte persone possono sentirsi a disagio a parlare della propria vita sessuale in queste circostanze, ma è essenziale capire che questo può essere un momento utile per ricevere informazioni importantissime per la propria salute. 

A che serve fare il test


Innanzitutto chi sa di avere l’HIV può curarsi. La terapia purtroppo non può “guarire” l’infezione ma può evitare di fare insorgere problemi seri di salute e permettere di svolgere una vita perfettamente normale. Alcuni non vogliono effettuare il test perché pensano che una diagnosi di sieropositività sia una specie di condanna a morte: non è così! Vivere con l’HIV si può, ed è persino possibile vivere bene con il virus, basta “tenerlo a bada” con le terapie da subito, evitando che compia danni seri al nostro sistema immunitario. 

In secondo luogo, sapere di avere l’HIV può aiutare a evitare di trasmetterlo ad altri: subito dopo essere stati infettati con l’HIV, il virus si moltiplica rapidamente in maniera esponenziale per diverse settimane; in questo periodo la probabilità di trasmettere l’infezione se si hanno comportamenti a rischio è molto più alta del normale. Quindi se si ha un comportamento a rischio, è bene porre la massima attenzione a non averne ancora prima di avere il risultato del test. 

Dove fare il test?


Visita la sezione " Dove fare il test" di questa APP per scoprire tutti i dati relativi alle strutture sanitarie in cui fare il test. 

Preservativo femminile


Il preservativo femminile o “ femidom” protegge dalle gravidanze e dalle malattie sessualmente trasmissibili. Il Femidom è un contenitore in lattice con un sottile anello morbido (uno interno e uno esterno). L'anello interno aiuta a posizionare il preservativo femminile (o “femidom”) correttamente all’interno della vagina, l'anello esterno rimane all'esterno della vagina. Il Femidom èappositamente progettato per adattarsi a tutte le donne, indipendentemente dalle dimensioni della vagina. Va applicato nella vagina prima del rapporto e ad ogni estremità è intriso di una crema lubrificante. Trattiene gli spermatozoi esattamente come un preservativo maschile ed è adattabile a tutte le donne indipendentemente dalla dimensione della vagina o del collo dell'utero. Sono acquistabili in farmacia e ogni nuovo rapporto richiede l’utilizzo di un nuovo Femidom. 

Preservativo/Profilattico


Il Preservativo/Profilattico, ad utilizzo maschile, protegge dalle gravidanze e dalle malattie sessualmente trasmissibili. In lattice per indossarlo bisogna srotolarlo completamente sul pene prima di ogni rapporto sessuale. I preservativi sono disponibili in molte taglie, colori, varietà e gusti. Ricordate di controllare la data di scadenza e di evitate di strapparlo durante l’apertura dell’involucro. Il preservativo non deve essere conservato al caldo o tenuto nel portafoglio per lungo tempo Il suo corretto utilizzo garantisce una protezione del 97% di gravidanza e dalle malattie sessualmente trasmissibili. È necessario l’utilizzo di un nuovo preservativo ogni volta che iniziate un nuovo rapporto sessuale. 

I preservativi si rompono quando non utilizzati correttamente; devono essere della giusta taglia e essere indossati coprendo il pene. Deve essere srotolato fino alla base del pene, e deve essere delle giuste dimensioni. Per utilizzarlo correttamente è necessario non ci sia aria nella parte superiore del preservativo, in quanto ciò aumenta il rischio di rottura. Ricordatevi di metterlo all’inizio del rapporto, perché gocce di sperma possono fuoriuscire prima dell’eiaculazione.

Il Sondaggio


Con questa ricerca vogliamo raccogliere informazioni sulle opinioni e sui timori che le persone hanno riguardo ad HIV ed AIDS. 
Ti ricordiamo che non ci sono risposte "giuste" o "sbagliate" e per questo ti chiediamo di rispondere in modo libero e sincero. Grazie per la tua disponibilità! 

Nota sulla Privacy:


Questa indagine è totalmente anonima. Il record delle risposte fornite non contiene alcuna informazione che ti identifichi e l’indirizzo IP dei rispondenti non viene memorizzato nei risultati dell’indagine.