Smartsex

Mascherina vs profilattico: rischi a confronto

Mascherina vs profilattico: rischi a confronto

 

Il Coronavirus ha generato tanta paura e bisogno di prevenzione, ma i rischi attenenti al sesso non protetto sono conosciuti e allo stesso tempo trascurati da tempo..

 

A seguito della scoperta e della pandemia del Coronavirus, giunto anche in Italia, si assiste in questi giorni ad un aumento della paura forse spropositato tra i cittadini.

 

L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha lanciato l’appello: “Riducete gli allarmismi.”

 

Nonostante ciò, gli animi non sembrano volersi placare. È diventato quasi impossibile accedere ad un social a causa delle false notizie che circolano in rete. Gli scaffali dei supermercati si stanno rapidamente svuotando. Gli avidi approfittatori hanno inventato la truffa degli operatori sanitari, che si presentano a casa con la scusa di effettuare un tampone preventivo per poi derubare i malcapitati.

 

I prezzi di dispositivi medici come disinfettanti e mascherine, anche quelle non idonee a proteggerci dal contagio, sono saliti alle stelle.

 

Arriviamo, dunque, al nocciolo della questione. Possiamo affermare che la notizia del Coronavirus circola relativamente da poco. Ma siamo nel 2020 e siamo consapevoli da decenni delle conseguenze, a volte catastrofiche, delle malattie sessualmente trasmissibili.

 

Vastissimo è il mondo di queste patologie: virus, infezioni, infiammazioni di vario tipo. Ricordiamo, ad esempio:

  • La cistite, un’infezione delle vie urinarie che provoca fastidi non indifferenti e, se trascurata, può estendersi alle vie genitali;
  • La candida, un’infezione fungina dovuta alla proliferazione di un fungo;
  • Micoplasmi, nelle donne possono causare aborto, endometriti e infertilità; nell’uomo uretriti e prostatiti;
  • Ureoplasmi, appartenenti alla famiglia dei micoplasmi;
  • L’Herpes, caratterizzato dalla presenza di vesciche dolorose;
  • La sifilide, una malattia contagiosa diffusa e conosciuta in tutto il mondo;
  • HIV e AIDS, i cui effetti sono ormai conosciuti a livello globale;
  • Il Papilloma virus, responsabile dei tumori al collo dell’utero nella donna.

Eppure sono in pochi coloro che praticano sesso protetto, ignorando completamente i rischi ai quali si va incontro. Allora perché le mascherine si e i profilattici no?

 

Per proteggersi, tutelarsi e nella volontà di non ammalarsi ci vuole coscienza, ma soprattutto coerenza.

 

“CI SONO DUE MODI PER FAR MUOVERE L’UOMO: L’INTERESSE E LA PAURA.” – NAPOLEONE BONAPARTE.

 

 

FONTE:https://www.calabriamagnifica.it/salute-e-sanita/mascherina-vs-profilattico-rischi-a-confronto/?fbclid=IwAR1Z1dS6_JcMzHH4kBYHXnNNsYEAvh4v54ay5Pa12JVtJU7Z6qweH1_Ev28